Facebook Ads: a cosa serve? Ecco i 2 motivi per utilizzarlo.

facebook-ads-erika-zacchello

Nel post precedente, parlando del perché utilizzare una pagina fan piuttosto che un profilo personale per la tua azienda, ti ho accennato il tema delle sponsorizzate su Facebook. Probabilmente ti sarai chiesto:

perché dovrei dare dei soldi a Facebook visto che è gratuito? A cosa serve Facebook Ads?

Dovresti assolutamente utilizzarlo per raggiungere 2 obiettivi:

1. Il primo è quello di acquisire nuovi fan ed allargare il tuo bacino di contatti. Non sto parlando dei tuoi amici che mettono un Mi Piace solo perché ti vogliono bene (!), ma di persone che hanno dichiarato di essere realmente interessate a ciò che fai, e lo hanno fatto attraverso la descrizione del loro profilo e le interazioni che compiono quotidianamente con post e pagine, ovvero ogni volta che cliccano su un contenuto, mettono un Mi Piace, condividono un post o lo commentano.

2. Il secondo è quello di rendere più visibili i tuoi contenuti. Considera infatti che, anche se hai 3.000 fan, senza una campagna sponsorizzata e ben profilata, solamente il 10-18% di questi fan visualizzerà sulla propria timeline il tuo contenuto. Ti sembra un po’ pochino vero?…300 su 3.000 è davvero poco, hai ragione…

Questo perché accade? Perché Facebook ha deciso di dare visibilità sulla base ad un algoritmo fondato sull’effettivo interesse: se tutti vedessimo tutto quello che viene pubblicato, da tutte le pagine che seguiamo, non riusciremmo a vedere nulla di ciò che vogliamo! Saremmo letteralmente invasi dagli aggiornamenti degli amici e delle aziende.

Per questo Facebook ci mostra solamente quello che ci interessa, privilegiando però tra questi contenuti, quelli che sono al tempo stesso sponsorizzati, ovvero quei contenuti per i quali le aziende hanno deciso di partecipare ad un’asta, e pagare allo scopo di dare ad essi maggiore visibilità.

I nostri contenuti possono ovviamente essere di diverso tipo, in base agli scopi che vogliamo raggiungere. Facebook ha differenziato per questo le possibilità di sponsorizzazione: potrai decidere di promuovere attraverso Facebook Ads un testo, un video, un’app, un coupon, un evento oppure portare persone dal social al tuo sito.

E’ molto importante capire che, senza utilizzare Facebook Ads, nemmeno il più bravo dei free lance o la migliore delle agenzie, riuscirà a far decollare la tua pagina!

Innanzitutto perché Facebook è un’azienda e utilizza Facebook Ads come uno dei principali mezzi per monetizzare, e secondariamente perché, se tu ricevessi tutte le informazioni possibili delle pagine che segui o degli amici che hai su Facebook impazziresti! Possiamo dire quindi che Facebook, attraverso il suo algoritmo, viene in soccorso a noi utenti, mostrandoci solamente i contenuti delle pagine e degli amici con i quali interagiamo più volentieri, trascurando di mostrarci il resto.

Non so se ti è mai capitato di pensare ad un amico che hai su Facebook, con il quale non ti senti sul social da un po’, e dirti “ma che fine avrà fatto? Non pubblica più nulla…” poi, andare sul suo profilo e trovare moltissimi contenuti, l’ultimo magari pubblicato pochi minuti prima. Ma perché non vedi più i suoi aggiornamenti? Semplice. L’algoritmo di Facebook, vedendo che da un po’ non interagisci con lui, ha concluso che i suoi aggiornamenti non sono per te così interessanti, e quindi ha smesso di mostrarli nella tua timeline. Ti dispiace? Niente paura! Se tornerai ad interagire con il tuo amico, commentando alcuni dei suoi post, cliccando Mi Piace o anche solo parlando con lui in chat, vedrai che quasi magicamente, i suoi contenuti riappariranno nella tua timeline quando lui aggiornerà il suo status, caricherà foto ecc…

Bene, la stessa cosa avviene per le pagine.

Questa è la croce di chi utilizza Facebook per fare business! Vogliamo mostrare i nostri contenuti a chi ha deciso di seguirci diventando nostro fan? Allora, per avere maggior chance di essere visibili non solo al 10-18% dei nostri fan, ma anche da chi, magari involontariamente, non vede più i nostri contenuti, non possiamo fare altro che “rivitalizzare” la nostra fan base usando una sponsorizzata su Facebook Ads!

Ecco a cosa servono le sponsorizzate con Facebook Ads oltre che, ovviamente, a rintracciare le persone che sono davvero interessate a quello che facciamo ma che ancora non ci conoscono.

Quello che mi interessa che tu capisca è che Facebook Ads è davvero uno strumento di vitale importanza per fare Business su Facebook, non puoi assolutamente non metterlo in conto se vuoi essere sul social, a meno che tu non voglia investire su di esso molto tempo, continuando però ad essere un fantasma e non esser visto da (quasi) nessuno!

La cosa positiva è che, con budget relativamente piccoli, puoi raggiungere un pubblico ampio, molto più ampio, preciso e misurabile di quanto potresti fare facendo, ad esempio, pubblicità su un giornale locale. Con Facebook Ads, con un budget molto più basso, avrai una visibilità maggiore per un periodo di esposizione molto più lungo.

Ci tengo a dirti ancora una cosa…

Prima di lanciarti in sponsorizzazioni ed investire denaro su Facebook Ads, improvvisandoti advertiser, tieni presente che utilizzando questo strumento in modo “amatoriale” rischi di fare più danni che non utilizzandolo, sprecando un bel po’ di denaro senza raggiungere i risultati sperati.

Ci tengo che tu non lo faccia perché non vorrei che perdessi fiducia nel mezzo. Prima di fare questo lavoro bisogna studiare un po’, anche se Facebook la fa molto facile – ed il motivo è che Facebook più inserzionisti ha, e più guadagna – ma così facile proprio non è. Per ottimizzare i tuoi investimenti ti consiglio di formarti prima di iniziare a sponsorizzare oppure, se non hai tempo, voglia o risorse per farlo, di rivolgerti ad una persona che fa questo di professione. 

Ti garantisco che appena inizierai ad utilizzare questo strumento, vedrai crescere progressivamente la tua pagina sul social e finalmente potrai trarre, dalla tua presenza su Facebook, un vero e proprio beneficio, iniziando a considerarlo uno strumento vero e proprio di marketing.

Se hai già avuto esperienze e riscontri con Facebook Ads oppure, se hai dubbi o perplessità, lascia il tuo commento qui sotto e ne parliamo. :)

Buon lavoro!

E.Z.

admin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *